.
Annunci online

  freedomland I miei occhi sul mondo
 
Diario
 




Mirko
Lo Pseudosauro
Blaknights
Face the Truth
The Right Nation
Il Mascellaro
Kagliostro
Atroce Pensiero
Camelotdestraideale
Zigurrat
Movimeto per la Vita
Krillix
The hole in the wall
Scoreggione
Il Sorvegliato Speciale
Nequidimis
Proamericanmovement
Il Grinch
Bottomline
Il Giulivo
Il Camper
Robinik.net
Silvioconvincimi
Italo American Flag League
Starsailor
Centrodestra
Non porgiamo l'altra guancia
Brain Wash
Salvatore Lauro
Le Guerre Civili
BLOGS FOR CdL
Alternativa popolare
Zanzara
Theocon
Ingegner Blog
Matteo Sanna
Oltreuomo
Il Megafono
Upl
Parbleu!
Freethoughts
Itur ad Astra
Italialaica
Radici e Liberta'
Grog
Ignazio Artizzu
Stranicristiani
Leftkiller
Astrolabio
2Twins
Friedrich-bapa
Che ci devi fare
Walter Gianno'
MarioM
Antikomunista
GiannideMartino
Svulazen
Mondial Post
Daverik
Armatexton
Valeforn
Il Castello
Watergate2000
La Tavola rotonda
Siciliaradicale
Deimm
Mariniello
Zivago
LucaP
Neocon Italiani
Otimaster
L'Ineffabile
Wild Thing
Verderame
Harry
Robi
Mezzogiornoeuropeo
Bando all'ipocrisia
Simone Spiga
Un Uccellino
Saura Plesio
Maoddi
Peggiosoru
Liberali per Israele
Legno Storto
L'Ussaro
Borntobefree
Deeario
Logica
Ispirati
Oggi
Freedomland
Mondo Piccolo
Pescara Libera
Across The Border
Liberalidea
Vivendo
Germany News
Passaggio a Nordovest
Teocon73
Il Blog dell'Anarca
Rete delle Liberta'
Censurarossa
Calamity Jane

The Politicker
Neo Con Blogger
Angry Republican Mom
The Liberal Lie, The Conservative Truth
W.C. Varones Blog
Liberal Jokes and Conservative Quotes
MY Vast Right Wing Conspiracy
Enlighten-NewJersey
Dreams Into Lightning
The Blazer Blog
Apartment 3D
The Original Gobbleblog
Progressive Conservatism
RightWingNation
NIF
The Royal Flush
THOUGHTS BY SEAWITCH
And THAT is MY Opinion...
WDTK AM 1400 Detroit
Blogs for FOX
Blogs for Condi
Sweet Spirits of Ammonia
She Who Will Be Obeyed!
NYgirl
Stop the ACLU
il Megafono.net
Dr Sanity
Dadmanly
The Right Nation
The Radio Equalizer
Don Surber
Mike's America
CommonSenseAmerica
LA2AL-Quds
President Aristotle
Condoleezza Rice For President
Barry Recommends
Common Sense Runs Wild
Atlas Shrugs
Kokonut Pundits
Peter Porcupine
The Liberal Wrong - Wing
Conservative Thinking
sisu
individ
s o f y s t - i c a t i o n
Danz Family
Righting America
The Redhunter - new blog
legal redux
Independent Sources
Latino Issues, A Latino Conservative Blog
Americans for Freedom
ddot's rants
Right Makes Right!
robwestcott
TexasBug
Standing Athwart History
absentee
Blogs Against Hillary
The Content Manager
The Redhunter - old blog
Condi for President 2008
From The Earth To The Moon
Frank's Place
Jackson's Junction
Cranky Chick
Crazy, Goofy World
Daily Inklings
Filipinos for Condi Rice
Tom Rants
Short Family Web Site
Free America
Citizens for Condi
Chip Bennett dot Net
Condoleezza Rice 2008
Tracy and Matt's Blog
Gribbit's Word
MASS Hypocrisy
Moc's Blog
Section 9
Hennessy’s View
The Flag of the World
Cranial Cavity
No Easy Answers
Condipundit - old blog
Black Women For Rice
By Dawn's Early Light
Americans for Rice
rice2008.com
Condi for Office 2008 Yahoo Group
Condoleezza for President Yahoo Group
Victory welfarE
Let's Try Freedom
The Torch
Condi for Prez
Condoleeza Rice for President
Rice for President Yahoo! Group
Condi Rice for President
Condoleezza Rice Fan Club Yahoo Group
Condipundit - new blog
Run, Condi Run!
Rice for America
starsailor.ilcannocchiale.it
Robinik.net
otimaster
freedomland
Kostas Stathis
RightNation.US America's #1 Conservative Community
Right Click to Download


My blog is worth $89,197.32.
How much is your blog worth?


 


24 ottobre 2005

De Michelis, i Socialisti e i Radicali

Gianni De Michelis è una vecchia volpe.
Enrico Boselli è un bravo ragazzo.
Daniele Capezzone è stufo di parlare solo per gli iscritti e,giustamente, vuole contare qualcosa.

Insieme dovrebbero fare il terzo polo, quello laico e socialista. Quello che,forse, in molti attendevano.
Non una costola della sinistra attuale,qualcosa di più. Un soggetto riformista, di quel riformismo liberale che non è nè di destra nè di sinistra. E' riformista, e liberale. Punto.
Ma l'attuale legge maggioritaria e la futura legge proporzionale impongono l'aggregazione.

Sulla scelta dello schieramento ci sono i nodi maggiori: la collocazione più evidente è l'Unione di Prodi. Non per affinità politiche, non per convergenze programmatiche ma semplicemente perchè è maggiormente accreditata alla vittoria e, per chi vuol contare, questo è importante.
Non chiamatelo poltronismo, non facciamo ipocrisie.
In politica contano i risultati e i radicali in questo periodo ne hanno portati a casa pochissimi.
Poter essere l'8% di una futura coalizione di governo (non del totale del parlamento,eh) potrebbe risultare decisivo e influentissimo.
Potrebbe portare dentro l'unione una componente liberale e critica che difenda la legge Biagi, la riforma Moratti e la presenza italiana in Iraq. Nonchè che garantisca l'implosione di Prodi alla prima finanziaria.

Già,perchè quello che gli amici radicali e socialisti non capiscono è che di là non si va per discutere,porre domande, fare le coscienze critiche.
Si va in una coalizione che di liberale non ha proprio un fico secco.
Scorrendo l'arco parlamentare da sinistra verso il centro il primo liberale lo si dovrebbe incontrare tra i banchi della Margherita, vicino vicino a quelli dell'Udc.
E' una coalizione sbilanciata,questa qui.
Inutile farsi illusioni, inutile sperare di andare là a ri-bilanciare un equilibrio che è frutto di anni di logoramento bertinottiano, di girotondi forcaioli e di zone deprecarizzate.

Ma davvero pensate che qualcuno vi darà ascolto quando parlerete di legge biagi? o di riforma Moratti?
Davvero credete di trovare sponde numericamente rilevanti per una liberalizzazione economica massiccia?
Credo proprio di no.

Ma non c'entra la volontà o la disponibilità di questo o quello. C'entra un elettorato che per 5 anni è stato portato in piazza contro la legge Biagi, la riforma Moratti, la riforma previdenziale, la Devolution, il Berlusconi boia-liberale.
E a favore di un Italia diversa: con più stato, più ammortizzatori sociali, più sostegno passivo al reddito,meno flessibilità.

Della Vedova ha almeno scelto una parte politica in cui se si riuscirà a rafforzare la componente liberale forse sarà tutto più facile,voi dovrete iniziare un discorso da capo.
Sapendo bene che,senza un risultato elettorale sorprendente, non se ne farà niente.
E quel risultato è praticamente impossibile, perchè l'elettorato liberale in Italia non voterà mai Romano Prodi.




permalink | inviato da il 24/10/2005 alle 10:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (22) | Versione per la stampa

sfoglia     settembre        novembre
 

 rubriche

Diario
Politica
Altri blog
Articoli
Frasi

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

1972
2twins
29/09

alamesondeluligan
a man
atroce
antikomunista
alcestis
anti bassolino
alex
anto 74
abr

ballons
blacknights
blindfury
buroggu
benedetto

censura rossa
calimero
carlomenegante
controcorrente
comunicazione politica
cargis
chicco76
cuntactor
centrodestra
crescenzo
camelot destra ideale

daw
daverik

enzo del vecchio
europolis

freethoughts
friedrich bapa
fausto carioti

galileo

harry

iloveamerica
il motel dei polli ispirati
il castello
il signore degli anelli
il crociato
il megafono
il camper

jj angolopolitica
jimmomo
jazztrain
jinzo
jcf

krillix
kagliostro

le guerre civili
liberali per israele
la zanzara dispettosa
lo pseudosauro
lucap
leppie
Legno Storto
leporelli

matteofontana
mondopiccolo
mariniello
mora76
mario adinolfi
marco taradash

otimaster
oni fled

pro american movement

robinik
regimechange
river
robi
rabbì
ravelstein

sorvegliato speciale
shockandawe
semplicemente liberale
sclerati
sannita
sono laico
svulazen
shockvillage
starsailor

transit
tisbe

unpolitically correct

valerio
valeforn

watergate
walking class
watchdogs
Wurizyko
walter

zigurrat
zanzara

Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom